Associazione Istruzione Unita Scuola Sindacato Autonomo

IUniScuoLa Lombardia: Via Olona n.19-20123 Milano
info 3883642614



domenica 5 giugno 2011

MIUR Lombardia:Pubblicazione sedi vacanti per mobilità dirigenti scolastici a.s. 2011-2012

«Molti docenti aspettano con ansia l'emanazione del concorso a dirigente scolastico»
«A Milano oltre 100 Istituti Scolastici senza Preside»
Ecco il comunicato della Direzione Generale del Miur Lombardia - Ufficio VII – Dirigenti amministrativi, tecnici e scolastici - Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 6084 del 1 giugno 2011

«Si comunica che, in data odierna, è pubblicato l’elenco delle ai fini delle operazioni di mobilità del personale con qualifica dirigenziale in ambito regionale.

Si precisa in proposito che sono state ritenute vacanti tutte le sedi in cui, alla data del 1 settembre 2011, non risultano prestare servizio dirigenti scolastici di ruolo. In un momento successivo saranno altresì utilizzate, ai fini delle operazioni di mobilità, le sedi che si renderanno disponibili nel corso dei movimenti e per effetto dei medesimi.

Le istituzioni scolastiche coinvolte nelle procedure di riorganizzazione e ristrutturazione di cui al DDG 92 del 2 marzo 2011 sono da considerarsi quali nuove istituzioni e pertanto tutti i dirigenti interessati a permanere dovranno, conseguentemente, produrre apposita istanza nei modi che verranno indicati con apposita nota.

Si coglie l’occasione per comunicare che il provvedimento di attribuzione di fascia alle istituzioni scolastiche della regione non potrà essere aggiornato in tempo utile per le operazioni di mobilità in parola, in quanto il protrarsi delle operazioni connesse alla determinazione degli organici del personale docente ed ATA per l’a.s. 2011/2012 ne impedisce concretamente la realizzazione.
Per tali ragioni il provvedimento in parola sarà aggiornato nel momento in cui risulteranno acquisiti al Sistema Informativo i dati concernenti gli organici per l’a.s. 2011/2012 e pubblicato non appena possibile.»
Il dirigente Mario Maviglia

Allegati:

1 commento:

  1. Concorso Dirigenti Scolastici: ritardo ingiustificabile del bando - di Luigi Gaudio
    By Atuttascuoladuepuntozero
    Il giorno 6 aprile 2011 il Ministero ha dettato ai sindacati una tempistica relativa al Concorso Dirigenti scolastici, che è stata poi confermata in data 3 maggio alle associazioni professionali DISAL e ANDIS, che prevedeva il bando per l'1 giugno 2011.


    Quando è stata pubblicata questa tempistica, in molti hanno pensato che la data del 1° giugno come emanazione del bando era un po' troppo in là nel tempo, ma evidentemente il Ministero voleva essere sicuro, stavolta, di mantenere la parola data. Ricorderete infatti che il 4 agosto 2010 un Comunicato Stampa ufficiale del Ministero recitava così: "Sarà bandito entro l'anno 2010 un nuovo concorso per Dirigente scolastico. I posti saranno 2.800" recitava appunto il Comunicato stampa del 4 agosto 2010 del MIUR." Già allora avevamo denunciato il mancato rispetto dei tempi nel seguente articolo:
    http://www.orizzontescuola.it/node/12957
    Così come in quel caso, la nostra previsione, fatta un giorno prima della scadenza annunciata in questo articolo
    http://www.orizzontescuola.it/node/16422
    si è rivelata purtroppo fondata, anche se sappiamo che la macchina si è messa in moto.
    Lo slittamento della emanazione del bando potrebbe comportare, purtroppo, anche il ritardo di tutte le altre date segnalate a suo tempo, a partire dall prova preselettiva, fissata in origine per il 15 settembre.
    "Quo usque tandem abutere…" in questo caso non è un lamento fine a se stesso, ma è l'amara constatazione che, nell'agenda delle priorità, l'autonomia reale delle scuole rimane in fondo.

    Luigi Gaudio

    RispondiElimina