Associazione Istruzione Unita Scuola Sindacato Autonomo

IUniScuoLa Lombardia: Via Olona n.19-20123 Milano
info 3883642614



martedì 7 agosto 2012

Lombardia:Conferme incarichi e mobilità dirigenti scolastici 2012/13

aggiungi www.iuniscuola.it preferiti
Ecco il Decreto n. 402 del 7 agosto 2012 del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Direzione generale Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia – Ufficio VII – Via Ripa:onti, 85 – 20141 Milano Tel. +39 02 574 627 294 – Email uff7-lombardia@istruzione.it
Decreto n. 402 del 7 agosto 2012
IL DIRETTORE GENERALE
VISTO il D.Lgs. 165 del 30 maggio 2001 - come modificato dal D.Lgs. 150 del 27 ottobre 2009 recanti norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche;
VISTA la Legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni;
VISTI i CC.CC.NN.LL. dell’area V della dirigenza sottoscritti in data 11 aprile 2006 e 15 luglio 2010;
VISTA la legge 6 agosto 2008 n 133 e successive integrazioni e modificazioni;
VISTO il D.D.G. n 602 dell’11 novembre 2011 riguardante l’articolazione delle istituzioni scolastiche della Lombardia in fasce di complessità;
VISTA la legge 15 luglio 2011 n. 111, come modificata dalla legge 12 novembre 2011 n. 183, che fissa nuovi parametri per il dimensionamento delle istituzioni scolastiche;
VISTO il CIN riguardante il conferimento di incarichi dirigenziali siglato il 5 giugno 2012;
VISTA la nota ministeriale n° AOODGPER. 4488 del 13 giugno 2012 relativa al conferimento e mutamento d’incarico dei dirigenti scolastici per l’anno scolastico 2012-2013;
VISTA la nota di questo Ufficio prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 7051 del 15 giugno 2012 relativa alle operazioni di conferimento incarichi dirigenziali, mutamenti, mobilità interregionale con decorrenza dal 1° settembre 2012;
VISTO il D.D.G. n. 75 del 13 marzo 2012 relativo al dimensionamento delle istituzioni scolastiche autonome della Lombardia con effetto dall’anno scolastico 2012/2013;
VISTO il D.M. n. 55 del 25 giugno 2012 riguardante la consistenza complessiva delle dotazioni organiche dei dirigenti scolastici a decorrere dall’anno scolastico 2012/2013;
ESAMINATE le richieste dei dirigenti scolastici interessati e tenuto conto delle diverse fasi delle operazioni di mutamento e mobilità, oltre che delle esigenze dell’Amministrazione;
ACCERTATA la disponibilità delle sedi;
TENUTO CONTO delle valutazioni e comparazioni di posizione nei casi di concorrenza di più aspiranti alla stessa sede, fatta salva la discrezionalità dello scrivente e le esigenze dell’Amministrazione;
TENUTO CONTO che le richieste di mobilità interregionale dalla Lombardia verso altre regioni sono tuttora in attesa di eventuale soddisfacimento;
TENUTO ALTRESI’ CONTO delle richieste dei dirigenti scolastici che hanno chiesto il trattenimento in servizio oltre il 65° anno di età e valutata l’opportunità di accogliere solo le richieste di coloro che hanno finora ottenuto solo un anno di proroga;
INFORMATE le OO.SS. di categoria;
DECRETA
Art. 1)
Con decorrenza 1° settembre 2012 alle istituzioni scolastiche della Lombardia sono assegnati i dirigenti scolastici indicati nell’elenco di cui all’allegato 1 per conferma di incarico e/o mobilità, fatte salve eventuali ulteriori modifiche e integrazioni anche a seguito di mobilità interregionale.
Art. 2)
Il presente provvedimento ha valore di formale notifica a ciascuno degli interessati, che riceveranno, successivamente, specifico incarico dirigenziale e contratto individuale di lavoro con valore, di norma, triennale fatte salve le eccezioni previste dalla normativa vigente.
Art. 3)
Ciascun dirigente scolastico è tenuto a comunicare tempestivamente a questo Ufficio l’avvenuta assunzione di servizio nella sede assegnatagli.
Art. 4)
Avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso al Giudice Ordinario in funzione di Giudice del Lavoro, ai sensi dell’art. 63 del D.Lgs 165/01, previo espletamento del tentativo obbligatorio di conciliazione avanti il Collegio di conciliazione presso la Direzione Provinciale del Lavoro ai sensi della legge 4 novembre 2010 n. 183 (collegato lavoro).
Il direttore generale
Giuseppe Colosio
Allegati
Elenco dirigenti scolastici interessati alla mobilità o conferma di incarico

Nessun commento:

Posta un commento