Associazione Istruzione Unita Scuola Sindacato Autonomo

IUniScuoLa Lombardia: Via Olona n.19-20123 Milano
info 3883642614



venerdì 19 marzo 2010

Regione Lombardia: Liquidazione indennità di Dote Formazione, Lavoro e Somministrati

Per procedere alla liquidazione delle domande di indennità di partecipazione Dote Formazione e Lavoro e Dote Somministrati, chiediamo di verificare, per ogni ID DOTE, che nella sezione “Documentazione allegata al progetto”, sia caricata a sistema, come previsto nei diversi avvisi, copia di documento di identità o equipollente in corso di validità (Carta di identità – Passaporto – Patente di Guida).

Nel caso di documento di identità scaduto è necessario inserire un nuovo documento valido, entrando nella sezione “Documentazione allegata al progetto” e utilizzando la funzione carica documento inserire il “documento d’identità”.

Tale adempimento non è necessario nel caso di sottoscrizione delle domande di liquidazione con firma digitale.

Per tutte le domande di liquidazione di indennità presentate con firma olografa è obbligatorio allegare copia di documento di identità o equipollente in corso di validità alla domanda di liquidazione.

Per tutte le domande di liquidazione indennità presentate nel corso del 2009, e non ancora liquidate, si sollecita l’invio dell’autodichiarazione TUIR anno 2010 corredata da copia di documento di identità o equipollente in corso di validità, indispensabile per procedere al pagamento, come già richiesto con comunicazione elettronica del 22 gennaio 2010., di seguito riportata.

Al fine di procedere alla liquidazione delle domande di indennità presentate nell'anno 2009 e non ancora erogate, relativamente alla dote in oggetto, si rende necessaria la compilazione, da parte degli intestatari della dote, di una dichiarazione di spettanza delle detrazioni di cui all'art. 13 del TUIR, sottoscritta e datata nell'anno 2010. Ciò è necessario per non dover procedere alla tassare IRPEF che, Regione Lombardia quale sostituto di imposta, è obbligata ad effettuare su pagamenti effettuati con data 2010, in assenza di dichiarazione fiscalmente valida nell'anno in corso, anche se gli importi sono riferiti all'anno 2009.

La dichiarazione dovrà essere sottoscritta dagli intestatari della domanda di liquidazione e corredata di copia di documento di identità valido.

Tale dichiarazione dovrà essere anticipata all'indirizzo mail IFL_SERVIZI@regione.lombardia.it e inviata successivamente in originale a:
c.a Mirella Gallo-DG Istruzione, Formazione e Lavoro-U.O. Autorità di Gestione
Struttura Politiche Integrate per la Persona-Via Cardano, 10-20124 Milano

Si sottolinea che tale operazione di raccolta ed invio delle dichiarazioni riveste carattere di urgenza.

Allegati

Dichiarazione art.13 del TUIR 2010 (14 KB)PDF

Nessun commento:

Posta un commento